Aix Marseille Provence Metropole

Il Promontorio del Pharo era un tempo chiamato Testa di Moro. Il nome di Pharo era quello dell’ansa che
si trova subito dopo il promontorio, ad ovest. Il “Farot” era la collina che separava quest’ansa dal mare. La
decisione di costruire una residenza imperiale a Marsiglia venne al Principe-Presidente Luigi-Napoleone che,
durante il suo viaggio nel settembre del 1852, incarica l'architetto Vaucher di trovare un luogo per la dimora e
realizzarne il progetto. Poi fu l’architetto di Napoleone III, Lefuel, ad essere incaricato del progetto. Da parte
sua, la città decise di offrire dei terreni scelti, quello della Réserve e del Pharo.
Oggi il Palazzo del Pharo è un luogo di lavoro dedicato a congressi, convention e conferenze. Il sito dispone
di 7.000 m2 di aree congressuali suddivise nel Palazzo storico e in una dipendenza contemporanea del
2013, che può accogliere in tutto circa 2500 persone.
 

Focus
 

Progetto

Aix Marseille Provence Metropole

Ubicazione

Marsiglia, Fancia

Destinazione d'uso

Sala del consiglio

Sedute fornite

260 sedute, 242 workstation multimediali

Modelli forniti

V9.9

Anno di completamento

2017

Se sei interessato, scrivici subito!

Gallery

Punti di forza

capacità

2500 persone 

dimensioni

7.000 mq

prodotti installati

260 V9.9 con schienale rigido

Dati tecnici

capacità

2.500 persone

dimensioni

7.000 mq

prodotti installati

V9.9, Fonology​​​​​​​

Prodotti correlati

Realizzazioni Correlate