Emiciclo del Consiglio Nazionale di Monaco

La nuova sede del Consiglio nazionale - ovvero il parlamento monocamerale - del Principato di Monaco è stata progettata dall’architetto monegasco Jean-Michel Ughes e inaugurata nel settembre 2012 dal principe Alberto e dalla principessa Charlène.

L’edificio è caratterizzato dall’equilibrio tra una parte “classica”, in coerente dialogo con alcuni edifici del contesto in cui si trova, in place de la Visitation (cappella della Visitation, Liceo e museo Oceanografico), e una parte “moderna”, la cui struttura trasparente vuole rappresentare la metaforica apertura della sede istituzionale.

I dettagli degli interni sono stati costruiti dal progettista insieme a membri del Governo e Consiglieri nazionali, e sviluppati con una particolare attenzione alla qualità acustica e ambientale e una spiccata attenzione all’aspetto ecologico.

Al progetto, Aresline ha contribuito con la fornitura e l’installazione in curva di 120 poltrone Tempo, con tavoletta antipanico a scomparsa sul fianco, rifinite in tessuto colore rosso e retroschienale in legno.

Focus
 

  • le poltrone Tempo ben si adattano a spazi in curva
  • sedile con pannello ligneo acustico
  • fine fila con tavoletta sinistra per mancini

 

Progetto

Emiciclo del Consiglio Nazionale di Monaco

 

Ubicazione

Monaco, Principato di Monaco

 

Destinazione d'uso

parlamento

 

Progettista

Jean-Michel Ughes

 

Superficie Coperta

150 mq

 

Sedute fornite

120 sedute

 

Modelli forniti

Tempo

 

Anno di completamento

2019

Sei interessato, scrivici subito!

tutti i campi sono obbligatori

Gallery

Dati tecnici

capacità

120 sedute

 

dimensioni

 150 mq coperti

 

prodotti installati

Tempo

Prodotti correlati

Realizzazioni correlate