Università di Trento, Facoltà di Medicina e Chirurgia

Palazzo Consolati, oggi dell'Università di Trento, è stato inaugurato nel 2020 a seguito dei lavori di ristrutturazione che hanno consentito il recupero dello storico edificio per ospitare il corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, attivato dall’Ateneo trentino con l’Università di Verona. Il Palazzo è stato edificato nel XVIII secolo e ha accolto prima l’“Accademia degli Accesi” e successivamente il Conservatorio di musica e il Liceo coreutico Bonporti; è stato infine sede della Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

 

Oggi lo stabile ospita le aule studio, le aule informatica e i laboratori didattici, tutti spazi allestiti con banchi studio Omnia, installati in curva e completi di cablaggio elettrico; banchi studio Thesi, sempre completi di cablaggio elettrico; poltrone Zero7; sedute Zero9 e Aira.

Focus

 

  • Sedute con rifiniture adatte per ambienti storici
  • Sedute con cablaggio elettrico

Progetto

Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Trento

 

Ubicazione

Trento, Italia

 

Destinazione d'uso

Aule studio, aule informatica e laboratori

 

Modelli forniti

Omnia, Thesi, Zero7, Zero9, Aira

 

Anno di completamento

2020

Sei interessato, scrivici subito!

tutti i campi sono obbligatori

Gallery

Dati tecnici

capacità

600 sedute

 

prodotti installati

Omnia, Thesi, Zero7, Zero9, Aira

 

 

Prodotti correlati

Realizzazioni correlate